Felice Zucchi

1379-1624 LITE MANDELLO-VARENNA PER LIERNA

Quaderno n°6 (formato A4)

ACML

Dicembre 2013

 

Prezzo: 20 Euro

Quasi 300 anni di lite portati alla luce dal lavoro di Felice Zucchi in collaborazione con Rina Compagnoni ed Elisabetta Lafranconi; dagli Archivi di Stato di Como e di Milano sono usciti numerosi importanti documenti su un’antica vertenza tra Mandello e Varenna per il possesso del territorio di Lierna, conclusasi nel 1624.

Dalle “Corti Regie ai Longobardi, alla lunga guerra tra Como e Milano, alla discesa dell’imperatore Federico Barbarossa in Italia, alla fuga degli abitanti dell’Isola Comacina che si trasferiscono a Varenna e Lierna, il quaderno ricostruisce secoli di Storia. L’esperienza e la competenza di Felice Zucchi ha permesso di portare a termine questo lavoro. Tra i documenti tradotti e interpretati vi è quello del 1375 con cui i Vicini di Lierna si assoggettano a Varenna. La decisione non piace alla Comunità di Mandello, che rivendica la sua giurisdizione penale, civile e amministrativa sul territorio di Lierna, dando inizio alla secolare vertenza che si risolverà solo il 20 novembre 1624. Verranno quindi finalmente posizionati gli ultimi cippi con¬finari fra i Comuni di Mandello e Varenna; la carrellata storica continua con i riferimenti al Catasto Teresiano e al Catasto Lombardo Veneto per arrivare sino ai nostri giorni. L’opera svolta da Felice Zucchi è stata certosina, così come quella delle due ricercatrici d’Archivio.